FAQ

Scialpinismo

Certo, le salite possono essere riprogrammate se le condizioni meteo non permettono l’ascensione

Per affrontare una salita di sci-alpinismo, è necessario saper sciare su una pista nera. È richiesta resistenza fisica, gambe forti e una buona capacità respiratoria

Per fare sci alpinismo l’ABS non è obbligatorio. E’ invece necessario lo zaino con artva, pala e sonda. Lo forniamo noi se prenotato entro 30 giorni prima della salita. FAQ #2 Cosa succede nel caso in cui non ci siano le condizioni per fare Eliski? Se le condizioni della neve e del meteo non sono ottimali, insieme alla guida troveremo la soluzione ideale per te. Le valli del Monte Rosa, con le loro discese spettacolari tra bellezze remote e straordinarie, offrono opportunità sia con le pelli che con gli impianti.

Certo! Dicci le date in cui sei disponibile e cercheremo di trovarti dei compagni. Le esperienze che proponiamo dipendono dalle condizioni della neve e dal meteo. La guida che ti verrà assegnata suggerirà percorsi simili ma alternativi nel caso in cui l’escursione prenotata non sia adatta per la data scelta.

Freeride

Sì, i tour possono essere riprogrammati se le condizioni meteorologiche non consentono di fare l’esperienza.

Per partecipare ad una giornata di freeride è necessario saper sciare su una pista nera. ma anche resistenza fisica, gambe allenate e voglia di sciare.

Per fare sci alpinismo l’ABS non è obbligatorio. E’ invece necessario lo zaino con artva, pala e sonda. Lo forniamo noi se prenotato entro 30 giorni prima della salita.

Certo! Le esperienze che proponiamo dipendono dalle condizioni della neve e dal meteo. Nel caso l’esperienza che hai scelto non sia possibile per via delle condizioni, la guida che ti è stata assegnata ti proporrà alternative di pari livello.

La guida effettuerà una discesa di prova per verificare le capacità del gruppo e pianificherà l’itinerario più adatto, tenendo conto delle migliori condizioni di neve.

Certo, nessun problema. Tuttavia, è importante essere consapevoli che non tutti gli itinerari sono adatti a entrambe le discipline e gli sciatori potrebbero essere limitati nel numero di discese possibili.

Alagna e Gressoney sono conosciute come “Freeride Paradise” per i numerosi itinerari fuoripista nella zona. Queste località sono rinomate per la loro bellezza naturale, varietà di terreni sciabili e opportunità di sperimentare la libertà dello sci fuoripista in aree incontaminate e non controllate.

Alpinismo

L’alta quota può causare il mal di montagna, con sintomi come mal di testa, nausea, affaticamento e difficoltà di concentrazione. Questi sintomi variano da persona a persona. Alcune persone si adattano più facilmente all’altitudine rispetto ad altre. Se possibile, un’acclimatazione graduale, trascorrendo del tempo a quote elevate prima di raggiungere i 4000 metri, può contribuire a ridurre i sintomi del mal di montagna. Una buona forma fisica può favorire l’adattamento all’altitudine.

Se ti senti male in rifugio, organizzeremo una discesa anticipata. Se ti senti male lungo l’itinerario, torneremo indietro. Nel caso di un disagio grave, la guida che ti accompagna avviserà i servizi di soccorso, e verrai evacuato/a tramite elicottero.

Certo! Seleziona l’esperienza a cui vuoi unirti, selezionndola dalla pagina delle gite di gruppo disponibile qui

  • 5 strati per la parte superiore del corpo (maglia termica e maglia di ricambio, pile, pile più pesante, piumino, guscio antivento)
  • 2 paia di guanti (leggeri e da sci)
  • Pantaloni da montagna antivento.
  • Maglia termica
  • Ghette
  • Scarponi impermeabili, con suola rigida e alti alla caviglia.
  • Due paia di calze.
  • Cappello che copra le orecchie.
  • Occhiali da sole con una buona protezione solare (protezione 3 o 4).
  • Protezione solare viso e labbra.
  • Picozza (se sei abituato/a a usarla) o se ti viene richiesta.
  • Ramponi e imbragatura
  • Lampada frontale
  • Sacco lenzuolo
  • Borraccia/termos da 1 litro
  • Bastoncini telescopici
  • casco (opzionale)

No, i rifugi del Monterosa forniscono coperte, cuscini, piumini o coperte! Tuttavia, l’uso del sacco lenzuolo è obbligatorio e puoi acquistarlo a un costo minimo presso negozi specializzati. Clikka qui per più informazioni (link affiliato)

Puoi noleggiare scarponi, bastoncini e piccozza sia ad Alagna che a Gressoney, che a Champoluc. ma non è possibile noleggiare l’abbigliamento.

No, non ci saranno rimborsi in quanto avrai già usufruito del rifugio, della guida e degli impianti di risalita.

Per completare con successo questa esperienza, è necessaria una buona resistenza fisica e un allenamento che ti consenta di sostenere almeno 4/5 ore di camminata in salita e altrettante in discesa.

La salita dipende dalla forza fisica e dalla resistenza del bambino. Tuttavia, sconsigliamo la partecipazione di bambini sotto i 14 anni nelle nostre salite. Se un bambino accompagnato da un genitore desidera salire, richiederemo un certificato medico di idoneità firmato dal pediatra del Servizio Sanitario Nazionale.